martedì 15 maggio 2012

Insalata di pollo e... altri 2 premi!!!


Due sabati fa, sono stati a cena da noi alcuni amici. Non organizziamo spessissimo cene, ma quando ci decidiamo a farlo per me è una vera gioia. 1° perché riusciamo a vederci con gli amici, 2° perché ho l'occasione per preparare ricette nuove che posso pubblicare. Il bello è che Alfonso mi propone sempre di ordinare della pizza al taglio, visto che è un'occasione per stare insieme possibilmente senza che io  mi tolga necessariamente la vita in cucina (parole sue). Ma, anche se a fine serata sono inevitabilmente un po' più stanca del solito, per me il bello è anche quello, cucinare per gli altri, pensando e curando un po' le diverse esigenze, mettendo insieme qualcosa che possa incontrare i gusti di tutti e sperando alla fine di riuscire nell'intento!!!! Il secondo era l'insalata di pollo (il primo lo posto la prossima volta). Tempo fa, mi sono incuriosita e ho cercato su internet le diverse varianti pubblicate dalle altre blogger. Mi sono molto sorpresa nel trovare ricette diverse dalla "mia". Sarà che da sempre mia mamma e mia zia la preparano così, ma ho sempre dato per scontato che anche gli altri la facessero allo stesso modo e che questa fosse LA ricetta dell'insalata di pollo. Quando ho appurato per l'ennesima volta che nelle vita non bisogna mai dare nulla per scontato, sono arrivata alla conclusione che la mia versione di questo piatto così fresco e meravigliosamente gustoso, meritasse il suo posticino tra le ricette del blog! Peccato solo che causa orticaria proprio io non l'abbia potuto mangiare...

Ingredienti per una decina di persone


2 petti di pollo
4-5 carote
15 foglie di lattuga
15 foglie di radicchio
6 pomodori
maionese qb
tomato ketchup qb
brodo


Per prima cosa bisogna lessare il pollo in un pentolino con del brodo




Aspettando che cuocia e che si intiepidisca iniziare a pulire le foglie di lattuga e quelle di radicchio e a pelare le carote. 




Le carote vanno poi tagliate a julienne, io le grattugio con la grattugia coi fori grandi




Tagliare anche la lattuga e il radicchio a strisce sottili, i pomodori a cubetti e sfilettare il pollo ormai freddo





Riunire tutto in un'unica terrina e preparare la salsa rosa. E' una specie di salsa cocktail molto semplificata perché io uso solo la maionese e il ketchup mescolati più o meno in parti uguali. In realtà tutte le dosi di questo piatto sono molto orientative. Faccio tutto ad occhio: per la salsa rosa vado a gusto, quando il sapore mi sembra equilibrato, la salsa è pronta. Per le verdure vado a vista, quando i colori sono tutti presenti senza che nessuno si imponga sugli altri, allora anche quelle sono pronte. Il tutto rapportato alla quantità che mi serve!
Per la salsa, dunque, amalgamo ketchup e maionese






La verso sull'insalata, mescolo, faccio riposare un po' in frigorifero e poi, finalmente porto in tavola!!!










E adesso il mio quarto premio!!




A consegnarmelo è stata Rachele dal suo bellissimo blog. Lei è carinissima e il suo blog è un pozzo inesauribile di ottime ricette e utilissimi consigli non solo culinari, ma anche per tenerci in forma e ottimizzare le performances della nostra lavatrice (per me sono stati fondamentali!!!). Insomma, io un salto ce lo farei!!!
Purtroppo però, al momento non ho abbastanza tempo per girarlo a mia volta, perciò per ora lo dedico a tutti coloro che passeranno da qui, con la promessa che, appena mi sarà possibile, lo inoltrerò ad altri 10 blog come prevede il premio!!! Intanto grazie mille Rachele!!!!


E last but not least, grazie di cuore anche a Il mestolo magico per avermi donato un altro premio, il quinto!!! Questo blog, come ho già avuto modo di dire è pieno di ricette meravigliose e golosissime e, se non l'avete ancora visitato, vi esorto a farlo appena potete perché ne vale davvero la pena!




Per ritirare questo premio è necessario dire 7 cose che mi riguardano e passarlo ad altri 15 blog. Come per il premio precedente però posticipo a giorni più tranquilli la consegna del testimone. Intanto ecco le 7 curiosità che mi riguardano


1. Mia nonna da piccola mi chiamava gazza ladra perché quando vedo qualcosa che sbrilluccica non capisco più nulla.
2. Ho letto tutti e 7 i libri di Harry Potter, ma le versioni cinematografiche non riesco a vederle perché, secondo me, non sono affatto all'altezza dei libri.
3. Quando avevo 20 circa sono stata due mesi in Egitto e lì ho passato una giornata intera su una spiaggia talmente bella che per me è l'immagine ideale di Paradiso!
4. Se potessi cambiare qualcosa di me avrei i capelli lisci lisci invece del cespuglio incolto che mi ritrovo, caratterialmente sarei invece molto più spigliata ed estroversa.
5. Da un po' sto "facendo la corte" alle pentole stoneline... e temo che prima o poi cederò alla tentazione...
6. A Sanremo di quest'anno mi è piaciuta molto di più la canzone di Arisa che quella di Emma.
7. Ho una vera fissazione per le mani (non le mie, ma quelle delle persone che incontro), credo che il modo in cui le muoviamo e le usiamo per afferrare le cose dicano molto di noi, molto più di quanto pensiamo; per questo mi piace studiarle e se mi piacciono ne rimango talmente affascinata ed ipnotizzata che rimarrei ore ad osservarle!

15 commenti:

  1. Ma quanti premi stai ricevendo! Bhé, te li meriti, perché il tuo blog diventa ogni giorno più bello ed interessante. Per quanto riguarda la tua insalata di pollo, sembra squisita. Io la faccio in tutt'altro modo, ed il bello dei blog é proprio questo scambio "culturale" per imparare nuove versioni di piatti che abbiamo sempre cucinato nella stessa maniera. Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro grazie! In realtà penso che il tuo blog li meriti anche più del mio, con tutte le tue idee originalissime (i tuoi fantastici vasi devo ancora passare da te a commentarli)! Io però non te li ho più girati per non incasinarti troppo, altrimenti saresti sempre la prima della mia lista di blog! Baci!

      Elimina
    2. Grazie stella, ti ringrazio tanto per le belle parole ed il bel pensiero. Però hai fatto benissimo a non passarmi più premi: per un po' dovrò sostituire un collega e quindi mi si é raddoppiata la mole di lavoro. Arrivo a sera ed al weekend che vorrei solo buttarmi sul letto... È difficile anche riuscire ad aggiornare regolarmente il mio blog... ma é appena nato e quindi non posso già trascurarlo... Bacione

      Elimina
  2. meravigliosa la tua insalata di pollo, quando è fatta in casa poi non ha paragoni con nessuno!!
    ciao Vale buona giornata e grazie per il tuo messaggio al mio contest, ti aspetto! ;)
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, grazie a te! Tranquilla, per il contest mi sto già attrezzando! A presto

      Elimina
  3. Complimenti per i premi!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Spero solo di riuscire a girarli presto!

      Elimina
  4. Certo che merita un posto nel blog! E' uno spettacolo di insalata!

    RispondiElimina
  5. l'idea del ketchup mi piace tanto..mai fatta cosi'..
    ciaoo

    RispondiElimina
  6. Ciao,
    Sono arrivata qui tramite il blog di Sabina, Due bionde in cucina, e mi é subito piaciuto.
    Complimenti per il premio e per la ricetta. Veramente da provare...
    Se ti va passa da me!
    Un abbraccio.
    Thais
    Cucina Mon Amour

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Thais, grazie della visita e credo di averti anticipata... sono già passata e mi sono già iscritta nella lista dei tuoi followers!!!

      Elimina
  7. Ciao carissima:-) hai fatto bene a mettere la tua ricetta dell'insalata di pollo a me piace molto! e ti copio la salsina che da un tocco in piu' poi io amo le salse!!!! anche a me piace fare delle cenette con amici a casa anche per sperimentare piatti nuovi:-) bacioni

    RispondiElimina