lunedì 4 giugno 2012

Gnocchi rossi ai pomodori secchi


Qualche sera fa ero in vena "creativa" e soprattutto avevo voglia di verdure, genere di alimenti di cui, in questo periodo non posso nutrirmi a causa di una fastidiosa orticaria; presumibilmente sono proprio loro a creare il problema in modo particolare tutto ciò che è rosso o arancione. Perciò no a peperoni rossi, carote, pomodori, e quant'altro vi venga in mente che abbia questa colorazione. Anche la frutta provoca il problema, ma alle fragole proprio non so dire di no, perciò, seppur con moderazione, le mangio lo stesso. Dicevo che oltre la voglia di mettermi in cucina volevo qualcosa con un po' di quel rosso che da un bel po' ormai non vedo nei miei piatti. In frigo c'erano 3 patate e non molto altro. In dispensa dei gustosissimi pomodori secchi e del concentrato di pomodoro (per farmi del male); allora ho elaborato: gnocchi rossi al pomodori secchi. Sia io che mio marito appena li abbiamo assaggiati abbiamo pensato che fosse meglio evitare all'altro il "sacrificio" di mangiarli, offrendoci entrambi volontari per eliminarli tutti, ma, a quel punto, abbiamo convenuto che, pazienza, avremmo condiviso anche questo sforzo nel finirli... come si dice? Nella buona e nella cattiva sorte!!!
Prima di lasciarvi alla ricetta colgo l'occasione per ringraziare Giada del blog sorbetto al limone che mi ha regalato un altro bellissimo premio




Il suo blog è nato da pochissimo, ma mi ha già conquistata con delle ricette davvero accattivanti! In più condividiamo un amore immenso per gli animali, perciò non posso che consigliarvi vivamente di fare un salto sul suo bellissimo blog! Purtroppo il tempo a disposizione per seguire le regole è quello che è (praticamente nullo), perciò questo premio lo giro a tutti quelli che passano di qui!



Ingredienti per 4 persone


800 g di patate
300 g di farina 00
1 uovo
sale
6 cucchiai di concentrato di pomodoro
2 spicchi di aglio
qualche foglia di basilico
parmigiano e altri formaggi a scelta
olio evo
10 pomodori secchi sott'olio circa


Per cominciare bisogna lessare le patate fino a che non sono morbide. Ci vorranno un 40 minuti circa. Per evitare che assorbano troppa acqua è meglio astenersi dal forarle con la forchetta per verificarne la cottura. Calcolarne quindi bene il tempo. L'inconveniente se assorbono acqua è che in seguito si deve aggiungere una maggiore quantità di farina.
Una volta lessate le patate schiacciarle con lo schiacciapatate finché sono ancora calde e raccoglierle in una terrina




Lasciarle intiepidire in modo che buona parte dell'acqua che hanno trattenuto possa evaporare. Aggiungere 2-3 cucchiai di concentrato di pomodoro, l'uovo, la farina, regolare di sale e mescolare bene il tutto. Io nell'impasto ho anche messo un po' di formaggi grattugiati: del parmigiano, del pecorino e un po' di provola semi stagionata.




Dividere adesso l'impasto in pezzi, allungarli coi palmi delle mani e ricavarne tanti gnocchetti. Purtroppo le mani sporche mi hanno impedito di fotografare questo passaggio




Mettere una pentola con abbondante acqua sul fuoco e nel frattempo dedicarsi al condimento. In un pentolino con un filo di olio far soffriggere 2 spicchi di aglio




Aggiungere gli altri 3 cucchiai di concentrato di pomodoro, un po' di acqua per farlo sciogliere leggermente e cuocere per qualche minuto. A fuoco spento aggiungere qualche foglia di basilico sminuzzata




Tagliare i pomodori secchi finemente




e passare alla cottura degli gnocchi. Appena l'acqua (salata) bolle, gettarvi gli gnocchi, pochi alla volta, e raccoglierli con una schiumarola appena affiorano a galla. Passarli nel pentolino dove si era preparato il concentrato di pomodoro e mescolare bene.




Aggiungere anche il formaggio grattugiato e i pomodori secchi e trasferire tutto in una teglia. Spolverare la superficie con ancora un po' di formaggio et voilà, pronti per andare in forno qualche minuto tanto per permetterne la doratura












34 commenti:

  1. ho scoperto i pomodori secchi da poco tempo...e ne devo ancora scoprire tutti gli usi...grazie bella ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li amo follemente anche se purtroppo non posso abusarne!!! Se li provi spero ti piacciano :-))))

      Elimina
  2. ma che belli che spno! veramente interessante equesta versione, io vado matta x gli gnocchi!
    ci credo che non hai resistito
    ciao Vale
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, sì, ogni tanto vado in crisi di astinenza.... un bacione

      Elimina
  3. Grazie Vale, gentilissima come sempre :)
    E questa ricetta poi.... Mamma mia, è quasi mezzanotte, ma mi è tornata la fame!!!!!! OTTIMI!!!!!!!!!!
    Un bacione!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spuntino di mezzanotte? Baci a te e grazie ancora!

      Elimina
  4. Che cenetta ragazzi !!!! Evviva la creatività in cucina. Buona giornata e, se ti va, passa dal nostro blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariangela, grazie di cuore! Passo subito a trovarvi! 1 bacione

      Elimina
  5. Buonissimi gli gnocchi e i tuoi così ricchi sono davvero super. Mi sarei "sacrificata" anch'io molto volentieri davanti ad una pirofilina così :D! Baci, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fede, è stato un duro lavoro, ma qualcuno doveva pur farlo. La prossima volta se vuoi ti chiamiamo come volontaria!!! Baci e grazie!!

      Elimina
  6. I tuoi gnocchetti sembrano proprio deliziosi. Peccato che sia allergica ai pomodori! A me sono solo loro a provocare l'orticaria, ma non ti dico che fastidi prima che scoprissi cosa fosse a provocarmela. Molti frutti e verdure contengono delle sostanze che li accomunano, potresti essere allergica ad una di esse più che al frutto/verdura di per sé. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente è come dici tu; dovrei fare delle analisi o test per le diverse sostanze; finora ho consultato diversi medici e fatto più analisi e diete elimina tutto proprio come le tue... Purtroppo però senza risultati... Mi sa che non sono ancora riuscita a trovare un professionista serio che sappia indicarmi la direzione giusta. Al momento seguo il consiglio di un amico medico non allergologo di procedere per tentativi e studiando le mie reazioni ai diversi alimenti! È un po' poco e soprattutto non è un metodo scientifico, ma è il meglio che sono riuscita ad ottenere! Beh mia cara, grazie per i suggerimenti e per l'interesse verso questo mio problema, tra intolleranti ci capiamo bene!!! ;-)))))) 1 bacione

      Elimina
  7. che buoni gli gnocchi... brava!

    RispondiElimina
  8. Che bel soletto di gnocchi! Ai prossimi ci sarò anch'io!

    RispondiElimina
  9. Cara ma visto che ti fanno venire l orticaria mi sacrificavo io per te:-p
    Questi gnocchi sono davvero stupendi e i pomodori secchi credo che diano quel gusto in più !!
    Pero ' che brutta questa orticaria io senza tanti alimenti di colore rosso farei fatica a stare e ti capisco per le fragole:-) un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrei mai chiederti un sacrificio così grande!!;-)))))))) non potere mangiare tante verdure è abbastanza faticoso, specialmente se siamo fuori a cena, ma, se all'inizio pensavo che non ce l'avrei fatta, ora mi sono quasi abituata... Poi, piccolissime porzioni, ogni tanto, me le concedo anche!! Baci a te

      Elimina
  10. Che goduria questo piatto...i pomodori secchi gli danno quel carattere in più...tu sei bravissima e per l'orticaria "semel in anno licet insanire"...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche mia mamma me lo dice sempre! E infatti con questa frase in mente me li sono goduti appieno senza alcuno scrupolo di coscienza!!! Grazie mille, baci

      Elimina
  11. se dovete litigare la prossima volta vengo io a placare gli animi e ve li porto via... tra i due "litiganti"..
    gli gnocchi così rossi son bellissimi e i pomodori secchi mi piacciono moltissimo per non parlare dei formaggi... quindi..top!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti terrò in considerazione allora! :-))))) grazie, baci!

      Elimina
  12. WOW Saranno sicuramente buonissimi!!!!!!!!Mi hai dato una bella idea grazie!!!^_^

    RispondiElimina
  13. Complimenti per il servizio fotografico....adoro vedere le ricette passo passo e poi ....poverini che sacrificio enorme che avete fatto....ma guarda che potevi pure lasciarli e......Divertentissima e complimenti una bella idea!!!!!!!adatta pure per i bambini!!!!!Brava!!!!Buon tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!! Mi fa piacere che apprezzi i passaggi fotografati passo passo. Io trovo che le ricette rimangano più impresse e che al momento di rifarle le si ricordi meglio. Baci

      Elimina
  14. Ciao Cara,
    Ma che bella idea..... adoro gli gnocchi.. e con i pomodori secchi.....una vera delizia...
    Mi dispiace per i tuoi problemi. E' sempre fastidioso non poter magiar alcune cose, è la volta buona che ci viene una voglia di tutto quello che non possiamo.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Thais, vedo che hai colto il problema nel segno: più non ne posso mangiare, più me ne viene voglia :-))))) baci cara, a presto!

      Elimina
  15. Grazie mille cara!!!!!!Buon tutto!

    RispondiElimina
  16. complimenti per le foto passo per passo e la ricetta gustosissima!!buona giornata a presto!

    RispondiElimina
  17. Que ricas pastas una exquisitez lindas fotos y excelentes paso a paso me llevo la receta y lo haré ,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muy bien! Espero que te gusten! Abrazos

      Elimina